Società Tiburtina di Storia e d'Arte: gli eventi della settimana

Gli appuntamenti previsti dalla Società Tiburtina di Storia e d'Arte

Di seguito gli appuntamenti previsti dalla Società Tiburtina di Storia e d'Arte.
 

 Venerdì 12 aprile 2019 ore 17,30

 

Museo della città di Tivoli in Piazza Campitelli

Conferenza della prof.ssa Anna Maria Panattoni, consigliere della Società Tiburtina di Storia e d'Arte: A tavola con gli antichi. Il cibo tra archeologia, storia, letteratura e costume.

La manifestazione si svolge nell'ambito del Natale di Tivoli e Primavera Tiburtina 2019.

Per l'occasione sarà aperta la sede della Società sita nell'interno del Museo.

 

 

da giovedì 11 aprile (ore 14,00) a domenica 14 aprile 2019

Anfiteatro di Bleso in vicolo del Barchetto a Tivoli

Pronto intervento e messa in sicurezza di un lacerto di intonaco in cocciopesto in occasione dell'esercitazione di Protezione Civile 11-14 aprile 2019

 

Venerdì 3 maggio 2019 ore 17,30

Museo della città in Piazza Campitelli a Tivoli

Conferenza del dott. Zaccaria Mari e della dott.ssa Valentina Cipollari: "Il dio dal manto stellato".
Il Mitraismo nel Lazio e testimonianze
del culto di Mitra nell'area tiburtino-cornicolana.

Questa conferenza sostituisce quella del prof. Ferruti, prevista per la stessa data.

La manifestazione si svolge nell'ambito del Natale di Tivoli e Primavera Tiburtina 2019.




Giovedì 13 dicembre 2018 è stato presentato il novantunesimo volume degli "ATTI e MEMORIE DELLA SOCIETà tiburtina di storia e d'arte"

I soci e coloro che non sono potuti intervenire alla presentazione possono ritirare il volume nella sede della Società (nel normale orario di apertura) o presso la Galleria 90 in via del Trevio,90 a Tivoli (in orario di negozio)

 

 

La Mostra "Lapis tiburtinus. La lunga storia del travertino"  in preparazione nel Museo della città di Tivoli.
Per l'occasione verranno utilizzati tre piani dello stabile del Museo in Piazza Campitelli.

 




…………………………………………………………………………………………………………

I soci che non sono potuti intervenire alla presentazione del novantesimo volume degli “Atti e Memorie della Società Tiburtina di Storia e d’Arte” possono regolarizzare la quota sociale e ritirare il volume stesso presso la Galleria 90 in via del Trevio, 90 a Tivoli.

Inoltre da gennaio 2018 (giorno ancora da destinarsi) riaprirà nelle giornate di martedì e sabato la sede sociale nel Palazzo della Missione a Tivoli in quanto verrà aperta la Mostra “Tivoli, fonte di luce” e “Tivoli e la vestale Cossinia”, al cui Catalogo stanno collaborando i soci Maria Luisa Angrisani, Roberto Borgia, Zaccaria Mari, Mario Marino e Vincenzo Giovanni Pacifici.

 

Consiglio direttivo della Società Tiburtina di Storia e d’Arte per il triennio 2018-2020

Il Consiglio Direttivo della Società Tiburtina di Storia e d’Arte, riunitosi in seduta straordinaria il 27 ottobre 2018 presso la sala conferenze del Museo Città di Tivoli, ha approvato per acclamazione la nomina del prof. Cairoli Fulvio Giuliani, emerito della “Sapienza-Università” di Roma a Presidente onorario della stessa Società. Si tratta di un doveroso riconoscimento al prof. Giuliani, da poco eletto accademico dei Lincei. A proposito di quest’ultima nomina il prof. Vincenzo Pacifici, presidente della Società Tiburtina aveva dichiarato:“E’ una nomina che rappresenta il meritato e adeguato riconoscimento per una vita dedicata allo studio più qualificato e più attento, è una nomina che onora la Società Tiburtina di Storia e d’Arte, in cui Giuliani è da decenni presente, voce autorevole e imprescindibile del consiglio direttivo.” Il contributo fondamentale del prof. Giuliani per la storia della nostra città proseguirà con rinnovata lena nella sua nuova veste di Presidente onorario della Società Tiburtina di Storia e d’Arte, che si appresta a celebrare il centesimo anniversario della sua fondazione.

Il posto di consigliere, resosi vacante dalla nomina del prof. Giuliani, verrà ora ricoperto dal dott. Carlo Placidi, primo dei non eletti nel rinnovo delle cariche sociali del 15 dicembre 2017.

Il posto di Vice Presidente della Società è stato affidato, sempre per acclamazione, al prof. Roberto Borgia.

Consiglieri eletti (in ordine alfabetico): Borgia Roberto, Candido Pietro, Duranti Ernesto, Ferrari Massimo, Ferruti Francesco, Genga Adriano, Carlo Placidi, Mari Zaccaria, Pacifici Vincenzo Giovanni, Panattoni Anna Maria, Sciarretta Franco e Vecchi Claudio.

 

…………………………………………………………………………………………………………
 

Come è noto la Società Tiburtina di Storia e d’Arte porta avanti la sua missione, basandosi sull’esclusivo contributo dei soci. L’iscrizione all’associazione può essere effettuata compilando e firmando l’apposito modulo di iscrizione (formato MS Word, formato Adobe PDF) in tutte le sue parti e presentandolo in una delle seguenti modalità:personalmente in segreteria durante l’orario di apertura, VEDI LA HOME PAGE PER L’ORARIO DI APERTURA. elettronicamente via mail a societatiburtinastoriaarte@gmail.com L’iscrizione è valida un anno civile (1° gennaio – 31° dicembre) e dà diritto a:

- ricevere gratuitamente la rivista sociale (Atti e Memorie) dell’anno in corso uno sconto del 30% su tutte le pubblicazioni edite
- ricevere tutti gli inviti e le comunicazioni relativi alle manifestazioni organizzate

Ci sono diverse tipologie di soci per il cui dettaglio si rimanda al nostro statuto:
ordinari, familiari, enti ed altre associazioni, onorari, collaboratori.

Le quote variano a seconda delle tipologie di soci:
- ordinario €. 30,00 (+ €. 3,00 se il volume deve essere inviato per posta)
- familiare €. 5,00
- enti e associazioni €. 30,00 (+ €. 3,00 se il volume deve essere inviato per posta)
- sostenitore €.50,00

La quota di iscrizione potrà essere versata personalmente in segreteria o, preferibilmente, al seguente conto corrente bancario:
SOCIETA’ TIBURTINA DI STORIA E D’ARTE
Banca Prossima
IT17X0335901600100000114909
 

 

Nei dintorni

Approfondimenti

    Le guide di Tibursuperbum

    Con il patrocinio del Comune di Tivoli, Assessorato al Turismo

    Patrocinio Comune di Tivoli

    Assessorato al Turismo