Tivoli e dintorni - Terre da scoprire

Il portale di cultura, storia ed eventi

Con il patrocinio del
Comune di Tivoli
Stemma Comune di Tivoli
Assessorato al Turismo
Top right
ESENITA

Nei dintorni


Approfondimenti

Speciali e dossier

Aggiornamenti

Feed RSS

Newsletter



Il Premio Igino Giordani

Il Comune di Tivoli ha istituito un premio intitolato alla memoria di Igino Giordani; creato nel 1984 per la saggistica, il giornalismo e la promozione umana, è stato riattivato nel 2001 come premio culturale con duplice carattere, europeo e tiburtino: quindi da una parte premio da assegnare a personalità contraddistintesi per il loro apporto alla convivenza pacifica, al dialogo ecc. e dall'altra premio da conferire per gratificare l'impegno di chi opera culturalmente nel territorio tiburtino. Nel 1984 Chiara Lubich, fondatrice del Movimento, è stata la prima ad esserne insignita; nel 2001 il premio è stato dato alla Comunità di S.Benedetto al Porto di Genova, guidata da don Andrea Gallo, ed alla Comunità di S.Egidio di Roma; nel 2002 il conferimento è andato alla Comunità delle Minime del S.Cuore del Convento della Natività di Betlemme ed alla giornalista Adriana Zarri;


Ingrandisce foto Attimi della premiazione 2003

quest'anno invece il premio è stato conferito a Padre Alex Zanotelli, missionario comboniano. Il concorso sugli stessi temi annuali è aperto anche agli studenti delle Scuole Medie Superiori di Tivoli; quest'anno un riconoscimento è andato per la prima volta anche ad una classe della Scuola Media Inferiore "Baccelli"di Tivoli.

Il Movimento dei Focolari

Il Movimento dei Focolari è diffuso nei cinque Continenti ove si impegna ad essere seme di un mondo più solidale ed unito.
Durante le atrocità del secondo conflitto mondiale, Chiara Lubich ed alcune sue compagne a Trento nel 1943 decidono di attuare il Vangelo nel quotidiano ed iniziano a farlo proprio nei quartieri più poveri. Ben presto il loro diventa Movimento che si diffonde non solo in Italia ma in tutto il mondo. Crollano i pregiudizi, si riscopre il valore del dialogo tra persone di diversa cultura, religione, razza; tutto è basato sull'amore evangelico che suscita la spiritualità dell'unità spiccatamente comunitaria.
Il Movimento, per la varietà delle persone che lo compongono, ha 18 diramazioni. E' stato approvato dalla Santa Sede nel 1962 e nel 1990 con i successivi sviluppi.

Presentazione | Chi siamo | Pubblicitā | Informativa privacy | Crediti | Contatti | Bibliografia | Link | ©2003-2014 Tibursuperbum S.r.l. unipersonale