Sagne assucche

La cucina castellana, caratterizzata dalla sua genuinitÓ, presenta diversi piatti tipici degni di nota. Fra questi sicuramente vi sono le famose "sagne assucche", un tipo di pasta (all'uovo o senza) lavorata a mano ed essiccata all'aria aperta che gli abitanti di Castel Madama amano condire con sugo di pomodoro e basilico, oppure di carne.

Ingredienti per 4 persone:

    pasta fatta in casa
  • 4 etti di farina
  • acqua q.b.
  • uova q.b. (per la versione con esse)

  • sugo ""finto"
  • pomodori
  • lardo
  • olio extravergine di oliva
  • sedano e basilico
  • aglio e cipolla
  • pecorino
  • peperoncino, sale



Disporre la farina a fontana e amalgamare gradatamente con l'acqua e le uova (per la versione con esse). Lavorarla fino al raggiungimento di un impasto omogeneo di media consistenza, quindi stenderla con il mattarello fino a ottenere una sfoglia non troppo sottile.



Lasciarla asciugare all'aria aperta, successivamente spolverare con farina e ripiegare la sfoglia su se stessa, quindi tagliarla con un coltello a in strisce di circa un centimetro ottenendo le sagne (fettuccine). Srotolarle e allargatele su uno scifo (piatto di legno).

Sagne al sugo

Per il sugo invece, occorre tritare il lardo e farlo soffriggere in padella con l'aglio e cipolla. Insaporire con gli odori ed il peperoncino, aggiungere il pomodoro e continuare la cottura.

Far bollire dell'acqua, salarla e cuocere le sagne. Scolarle quando la pasta viene a galla (circa 5 minuti) e metterle nella padella con il sugo, mantecando il tutto con una bella spolverata di pecorino.
I castellani mangiano le sagne servite sulla spianat˛ra.

La Corporazione dei buttari ancora rappresentata e operante in Castel Madama, nel giorno del Santo Protettore San 'Sid˛ro, consuma ancora un pranzo dove sono degustati vari piatti tra cui le sagne assucche.

 

 

 

 

 

 

 

 

Nei dintorni

Approfondimenti

    Le guide di Tibursuperbum

    Con il patrocinio del Comune di Tivoli, Assessorato al Turismo

    Patrocinio Comune di Tivoli

    Assessorato al Turismo